Borse di Studio

Logo SNA

Il Master in Auditing e Controllo Interno Enti e Aziende Pubbliche per l'A.A. 2016-2017 è stato accreditato da SNA Scuola Nazionale dell'Amministrazione come Master atto a garantire l'alta formazione di dirigenti e funzionari di ruolo in servizio presso Amministrazioni Pubbliche, quali Amministrazioni Centrali (Organi costituzionali e di rilievo costituzionale, Presidenza del Consiglio dei Ministri e Ministeri, Agenzie Fiscali, Autorità amministrative indipendenti) ed Enti Nazionali di Previdenza e Assistenza (Istituto Nazionale Infortuni sul Lavoro - INAIL, Istituto di Previdenza Sosciale - INPS) attraverso nr. 6 Borse di Studio a copertura Totale della quota di iscrizione (http://sna.gov.it/fileadmin/files/master/DEC390_16_PAST.pdf). 
 
I candidati interessati dovranno farne esplicita richiesta al Master compilando il modulo Richiesta di Finanziamento (specificando al punto 5 - Borsa SNA) che dovrà essere inviato entro e non oltre il 13 Febbraio 2017 contestualmente all'Autocertificazione titoli (allegato C), al curriculum vitae e all'autorizzazione alla frequenza del Master rilasciata dall'Amministrazione cui presta servizio il candidato (art. 17, punto 17.2 Avviso SNA http://sna.gov.it/fileadmin/files/master/Avviso.pdf).
Per inoltrare tali documenti seguire le indicazioni riportate alla pagina Iscrizione.

 



Sono disponibili borse di studio a copertura parziale della quota di iscrizione. 
I candidati interessati dovranno farne esplicita richiesta compilando il modulo Richiesta di Finanziamento che dovrà essere inviato entro e non oltre il 2 Febbraio 2018 contestualmente all'autocertificazione titoli (allegato C) e al curriculum vitae.

Tali moduli potranno essere inviati allo Staff del Master secondo le modalità riportate nella pagina Iscrizione.

L’attribuzione delle borse avviene secondo la graduatoria di merito predisposta dalla Commissione esaminatrice a seguito delle selezioni, considerando altresì le condizioni economiche dei richiedenti.

Sono inoltre previste Riduzioni delle quote di iscrizione, regolate da apposite Convenzioni, con Amministrazioni, Aziende e Associazioni di Categoria. 
Clicca per maggiori informazioni


Le borse di studio non sono comulabili con altri finanziamenti pubblici o privati.

 


 

Logo GiovaniSi Profesisonisti

Voucher Formativi per Giovani Professionisti A.A. 2017-2018

E’ attivo il bando che prevede la concessione di voucher formativi individuali rivolti a giovani professionisti. L’importo del voucher può variare da un minimo di 300 euro fino ad un massimo di 2.500 euro. Con questo avviso, la Regione Toscana, nell’ambito del progetto Giovanisì, favorisce l’accesso ad opportunità formative, soprattutto per i professionisti più giovani, al fine di garantire un miglioramento della loro condizione professionale.

Il bando supporta interventi individuali di formazione continua, in modalità voucher, per aumentare le competenze e sostenere la competitività professionale dei giovani lavoratori autonomi intellettuali e prevede delle scadenze trimestrali fino ad esaurimento fondi.

DESTINATARI DELL’AVVISO

Possono presentare domanda di voucher i giovani lavoratori autonomi di tipo intellettuale che, alla data di presentazione della domanda, sono in possesso di questi requisiti:

  • non hanno compiuto 40 anni
  • residenti o domiciliati in Toscana
  • in possesso di partita IVA
  • appartenenti ad una delle seguenti tipologie:
    – soggetti iscritti ad albi di ordini e collegi
    – soggetti iscritti ad associazioni di cui alla legge n.4/2013 e/o alla legge regionale 30/12/2008 n.73
    – soggetti iscritti alla Gestione Separata dell’INPS

Le domande di voucher possono essere presentate con scadenza trimestrale entro e non oltre le ore 12.00: la prossima scadenza è fissata per il 30/06/2017.

Per maggiori informazioni consulta la pagina della Regione Toscana - GiovaniSì